Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Bocchino in metallo vs ebanite

  1. #11
    Ci sono becchi in abanite che suonano mediamente più dei metalli e ci sono becchi in metallo che mediamente suonano più di quelli in ebanite. Ci sono troppe variabili in gioco per rispondere alla domanda, tra le più importanti camera e baffle e tipopening. A parità di becco e apertura sicuramente l'ebanite è la più comoda nel morso (la sensazione di metallo in bocca non è delle migliori ma basta abituarsi) e come suono secondo me tende ad ovattarlo. Il metallo invece tende a buzzare il suono (termine appena inventato per indicare un certo buzz al suono) e la sensazione maggiore che mi da è quella che si può spingere molto di più dell'ebanite. Sono naturalmente sensazioni personali altri possono avvertire cose totalmente opposte.
    Sax tenore: Selmer SA80 II serie
    Mouthpiece: Guardala MBII wwbw

  2. #12
    Grazie a tutti per le risposte. Ho provato un becco in metallo su un tenore di un amico e devo dire che a livello di sensazione personale mi trovo molto meglio con l'ebanite. Forse però anche perchè ancora sono un una fase novizia.

  3. #13
    E' una domanda cosmica, a cui neanche Buddha credo abbia la risposta!
    Le differenze dipendono da innumerevoli fattori: forma ed angolazione del tetto (il cosiddetto "baffle" come lo chiamano in america), camera interna, binari, finestra, costruzione, insomma è veramente difficile da valutare.
    E' comunque importante evidenziare che il fattore principale è come sempre il musicista, storicamente ci sono stati musicisti con suoni scuri con il metallo e chiari con l'ebanite.
    Se vuoi avere delle idee piu' precise puoi ascoltare diverse imboccature in metallo ed ebanite sul mio sito, suonate con lo stesso strumento e la stessa ancia.


    http://www.fabriziodalisera.com/mouthpiece-zone
    www.fabriziodalisera.com nuovo album e nuovo sito web 2019.
    www.youtube.com/watch?v=CFcW_VQe7ko
    Fabrizio D'Alisera & Max Ionata "Crossthing" www.youtube.com/watch?v=PGZLj2tnhzk"
    Theo Wanne endorser

  4. #14
    Ciao
    io ho un Mayer 7 ed ha una suono molto scuro, ma la proiezione non è eccessiva. Mi va benissimo, però ovviamente, dal mio punto di vista, dipende molto dal tipo di spartito.
    Imboccature differenti hanno differenti prestazioni, a prescindere dal tipo di materiale. Nel tempo, ho iniziato a discriminare colli ed imboccature cambiando in base alla tipologia di musica e funziona egregiamente.

    Quindi penso che sia una questione di esperienza. Mio parere personale: va sempre ricercato il suono corretto, quindi se l'imboccatura non è controllabile per tipo di apertura/forma o mancata esperienza, è un fattore da considerare.

    Buona giornata
    Sax Soprano Grassi - Mayer 7 - Selmer S80 C*
    Sax Contralto Yamaha 82Z - Mayer 7 - Selmer S80 C*
    Sax Tenore Yamaha YTSPLU1
    Plutus - Jody Jazz 6* - Mayer 6 - Lebayle 5

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 registrati e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •