Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Nuovo Meyer New York Babbit

  1. #1

    Nuovo Meyer New York Babbit

    https://www.jjbabbitt.com/meyer-new-york#compmto

    In catalogo ,e non come edizione limitata, a circa $ 200.
    Con Camera e baffle completamente diversi dai Meyer produzione odierna.
    La cosa la trovo interessante , anche se aspetterei qualche giudizio da parte di chi lo proverÓ , anche per capire quanto possa essere diverso dal modello Richie Cole!
    Vendo/Scambio Dukoff Miami Florida D7* in silverite anni 70 sax contralto

  2. #2
    I Richie Cole Ŕ un Meyer con camera pi¨ stretta, perchŔ Richie Cole Ŕ un bopper... il suono bop tradizionalmente era un suono prodotto da un bocchino a camera stretta.
    Poi Ŕ arrivato l'hard bop... e i bocchini a camera media "cattivelli"

  3. #3
    Visto e considerato che tutti si affannano tanto per produrre bocchini che riproducono le sonoritÓ del passato, alla Paul Desmond......o almeno, questa Ŕ la cantilena che tutti i brand sbandierano, avranno pensato: "Eccheccavolo e noi chi siamo?, facciano anche noi un pezzo di plastica nera dicendo che richiama le sonoritÓ del passato, lo vendiamo a 200 euro e vediamo in quanti abboccano!
    Alto Yamaha 875 EX- Alto Stewart Ellis- Muramatsu SR Heavy - Briccialdi 9612.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    LocalitÓ
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    8,854
    Beh forse alla JJ Babbit non diranno mai "e noi chi siamo" visto che Ŕ una delle pi¨ importanti societÓ mondiali produttrici di imboccature


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  5. #5
    Ma il Ritchie Cole non Ŕ gia' un Meyer NY costruito su quello originale di R.Cole ? (Tra l'altro io possiedo la versione fatta dalla Bari) .
    Non mi sembra che si tratti di abboccare quando alla fine costerÓ max 50€ in piu' della versione standard odierna , solo di avere una scelta , se uno vuole comprare un Meyer nuovo, tra normale , R.Cole e G series...
    Vendo/Scambio Dukoff Miami Florida D7* in silverite anni 70 sax contralto

  6. #6
    Si, io mi riferivo solo al fatto che tutte le case sbandierano lo stesso slogan, che ovviamente serve come richiamo per le nostre deboli menti, hanno capito che basta dire le parole magiche:- "New York" "Paul Desmond" "sonoritÓ del passato".......e tutti si tuffano!
    Tutti hanno in produzione un clone del Meyer NY. Lo dico simpaticamente, perchŔ a me questa cosa fa sorridere!
    Alto Yamaha 875 EX- Alto Stewart Ellis- Muramatsu SR Heavy - Briccialdi 9612.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •