Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Ance Rigotti, quale differenza tra Light, Medium e Strong?

  1. #1

    Ance Rigotti, quale differenza tra Light, Medium e Strong?

    buongiorno,

    chi riesce a spiegarmi la differenza (di sensazione) tra i tipi di forza in punta (light, medium, strong)??

    ad esempio non trovo grossissime differenze tra una 2,5 strong e una 3 Medium

    ale
    Tenore: Selmer SBA 49xxx
    Tenore: Selmer Mark VI 98xxx
    Tenore: Selmer Reference 36
    Algola Mark I (0.108")
    Rigotti Jazz 3M/3H - D'Addario jazz select 3H

  2. #2
    Da un punto di vista puramente produtto, il sistema per la designazione della rigiditā č fatto per scartare meno roba possibile.

    Posto che il sistema di produzione riesca a garantire tolleranze dimensionali decenti... il fatto di avere i mezzi numeri permette di scartare meno ance.

    Tolleranze dimensionali = prima vengono tagliate le ance, poi una macchina verifica la rigiditā

    Una #3 Medium, una #3,5 Medium, una #2 Medium sono o dovrebbero essere identiche (... entro le tolleranze del sistema di lavorazione).
    Poi il comparatore decide quali ance con quel taglio (Light o Medium o Strong) diventano #2 o #3,5... o #2,5... o #4.

    ---> Aumenti il numero di campi di tollerenza e a paritā di paritā di variabili di processo ottieni (...) un maggior numero di pezzi conformi.


    Entro piccole deformazioni e una sezione con caratteristiche simili a flessione... č normale che ance "vicine" risultino poco differenti... ma comunque differenti.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •