Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Sassofono Alto Opera Op304

  1. #1

    Sassofono Alto Opera Op304

    Buonasera.
    Se qualcuno conosce questo strumento e magari l'ha suonato, sarebbe così gentile da darmi un parere?
    Tenore Yamaha YTS-82 Z
    Berg Larsen 105/2
    ance Rico Select Jazz 3 Hard

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Il_dario
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    CISNUSCULUM Isola_delle_noci_e_pappagalli
    Messaggi
    8,615
    Opera é il marchio di strumenti musicali entry level che commercializza Daminelli (Dampi) .
    Se il modello che hai citato é quello “base” (so che ultimamente hanno a catalogo altri strumenti un po’ piu “costosi” ) non posso dirti granché di buono ! Ne abbiamo qualcuno in banda e richiedono molta attenzione/manutenzione .


    Schiaccio e baratto ergo sum
    Metronomico della "Ostello Quarna Nightmare Band"
    Anche se gioco in casa "il_padrino della cupola"
    Sax_Gallery

  3. #3
    Ciao "Il dario" grazie per la risposta. Mi sapresti mica dire qualcosa anche sull'intonazione? Devo veder se farlo comprare a un ragazzino.
    Tenore Yamaha YTS-82 Z
    Berg Larsen 105/2
    ance Rico Select Jazz 3 Hard

  4. #4
    Sostenitore Sostenitore 2015 L'avatar di nikoironsax
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Provincia di Novara (Piemonte)
    Messaggi
    1,475
    Sono in contatto con alcuni docenti di musica in varie scuole ad indirizzo musicale della mia zona...molte scuole hanno sax opera di quel tipo e...te li sconsiglio vivamente...

  5. #5
    Molti insegnanti in scuole di musiche comunali sono poco più che giovani diplomati in conservatorio (o spesso anche "non ancora" diplomati).
    Spesso l'esperienza musicale che hanno basta a trasmettere concetti di base sull'uso dello strumento... ma non bastano per valutare strumenti di fascia economica.

    Conosco anche io gente che consiglia di usare gli Opera perchè sono cresciuti con il "mito Daminelli" (per molti, il negozio in questione è una sorta di posto incantato, tipo Narnia ma senza i cattivi).
    La questione è che Daminelli ha intuito (giustamente) il business degli strumenti di fascia economica e certa gente associa la reputazione del negozio alla qualità degli strumenti Opera che questo negozio vende.
    La realtà è che si tratta di strumenti estremamente economici su cui ovviamente il negozio deve farci un profitto (si chiama "Daminelli Pietro SrL", non si chiama "Daminelli Pietro Onlus")... e non sono differenti da strumenti che provengono dalla stessa fonte, che sono uguali in tutti i dettagli strutturali/funzionali... ma vengono venduti con altri marchi/brand.

    Per esempio, trovi strumenti marchiati Thomann identici agli "Opera"... che certe persone non ritengono validi quanto quelli marchiati "Opera" proprio perchè è Daminelli a venderli. Thomann li vende a molti meno soldi (quasi a metà del prezzo...)
    Come per strumenti professionali (di qualità e valore ben più alto), anche in questa fascia di mercato esiste un certo tipo di condizionamento psicologico su marchi e venditori, ma come puoi immaginare la qualità degli strumenti è indipendente da questi fattori.

    - - - Aggiornato - - -

    Molti insegnanti in scuole di musiche comunali sono poco più che giovani diplomati in conservatorio (o spesso anche "non ancora" diplomati).
    Spesso l'esperienza musicale che hanno basta a trasmettere concetti di base sull'uso dello strumento... ma non bastano per valutare strumenti di fascia economica.

    Conosco anche io gente che consiglia di usare gli Opera perchè sono cresciuti con il "mito Daminelli" (per molti, il negozio in questione è una sorta di posto incantato, tipo Narnia ma senza i cattivi).
    La questione è che Daminelli ha intuito (giustamente) il business degli strumenti di fascia economica e certa gente associa la reputazione del negozio alla qualità degli strumenti Opera che questo negozio vende.
    La realtà è che si tratta di strumenti estremamente economici su cui ovviamente il negozio deve farci un profitto (si chiama "Daminelli Pietro SrL", non si chiama "Daminelli Pietro Onlus")... e non sono differenti da strumenti che provengono dalla stessa fonte, che sono uguali in tutti i dettagli strutturali/funzionali... ma vengono venduti con altri marchi/brand.

    Per esempio, trovi strumenti marchiati Thomann identici agli "Opera"... che certe persone non ritengono validi quanto quelli marchiati "Opera" proprio perchè è Daminelli a venderli. Thomann li vende a molti meno soldi (quasi a metà del prezzo...)
    Come per strumenti professionali (di qualità e valore ben più alto), anche in questa fascia di mercato esiste un certo tipo di condizionamento psicologico su marchi e venditori, ma come puoi immaginare la qualità degli strumenti è indipendente da questi fattori.

  6. #6
    Grazie ragazzi siete stati veramente ILLUMINANTI.
    Tenore Yamaha YTS-82 Z
    Berg Larsen 105/2
    ance Rico Select Jazz 3 Hard

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •