Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Domenica 23 settembre Fabrizio D'Alisera Trisonic @ Move the Museum festival - Roma

  1. #1

    Domenica 23 settembre Fabrizio D'Alisera Trisonic @ Move the Museum festival - Roma

    Ciao a tutti,

    Domenica 23 settembre avrò il piacere di suonare con il mio nuovo progetto "Trisonic" presso il festival "Move the museum" insieme a Pietro Ciancaglini ed Andrea Nunzi.
    Villa farinacci, viale Rousseau 90, Roma
    Avrei voluto inserire la locandina, ma riesco piu' facilmente a suonare giant steps in 7/8 che uploadare un'immagine qui!



    MOVE THE MUSEUM! When Water Touches the Ground è un festival di arti visive, performative e multimediali dedicato a curatori, artisti e collettivi. Si svolgerà dal 22 al 30 settembre 2018 a Roma a Villa Farinacci che, per la prima volta, viene restituita alla fruizione della cittadinanza, nell’area del Parco Petroselli, in viale Rousseau n.90

    Nel programma "Movethe Museum" si esibirà "Trisonic": il nuovo progetto musicale di Fabrizio D'Alisera insieme a Pietro Ciancaglini ed Andrea Nunzi, di prossima pubblicazione discografica Filibusta Records.

    Fabrizio D'Alisera ha vinto una borsa di studio per il Berklee college of music di Boston nel 2004. Ha inciso due album a proprio nome "Mr. Jobhopper" (2012 alfamusic) e "Crossthing" (2013 alfamusic) insieme ad un big del jazz italiano: Max Ionata. Ha suonato con Gegè Telesforo, Maria Pia De Vito, Domenico Sanna, ed all'Italian Awarg Group '04 come band di apertura per Cedar Walton. Emanuele Cisi ha scritto: "Ho apprezzato la serietà con cui Fabrizio approccia lo strumento ed il suo evidente amore per la tradizione jazzistica".

    Pietro Ciancaglini è un contrabbassista di livello internazionale: si è esibito con gli High Five a fianco di Fabrizio Bosso e Daniele Scannapieco, Maurizio Giammarco, Roberto Gatto, Pietro Tonolo ed Enrico Zanisi. Ha suonato con i più noti jazzisti americani tra cui Bob Mintzer, Joe Chambers, George Garzone, Kenny Wheeler e Lee Konitz. Recentemente ha inciso insieme a Dave Kikoski e Ferenc Nemeth l’album “Second Phase” (2014 via veneto jazz).

    Andrea Nunzi suona in contesti puramente jazzistici collaborando con musicisti dal calibro di Steve Grossman, Joy Garrison, Walter Blanding, Carlo Atti, Maurizio Giammarco, Daniele Tittarelli, Emanuele Basentini, Dario Deidda, Emiliano Pintori, Pietro Lussu, Pietro Ciancaglini, Luca Mannutza, Marco Loddo, Massimo d’Avola, Max Ionata, Michele Vignale, Maurizio Urbani, Enrico Bracco, Agostino di Giorgio, Enzo Scoppa, Andrea Beneventano, Marcello Rosa, Danilo Memoli e molti altri.
    www.fabriziodalisera.com
    New album coming soon...https: http://www.youtube.com/watch?v=PGZLj2tnhzk
    Theo Wanne endorser

  2. #2
    Ingresso gratuito, mi ero scordato di scriverlo

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •