Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Berg larsen per baritono

  1. #1

    Berg larsen per baritono

    Ciao a tutti vorrei acquistare un becco Berg larsen per il mio baritono, attualmente uso un meyer 7/medium in ebanite. Mi hanno fatto provare un Berg larsen 110/2 ma il canneggio in uscita era troppo largo per il mio chiver. come posso comparare il diametro del canneggio in uscita senza doverli provare? Esiste una tabella comparativa? Naturalmente vorrei continuare ad utilizzare anche il mio meyer intercambiandoli all'occorrenza. Scusate l'ignoranza grazie

  2. #2
    Canneggio in uscita = diametro di innesto del collo del bocchino?

    I Berg Larsen sono estremamente poco consistenti.
    A parità di budget si trova di meglio (... sempre bocchini a camera a media come un Berg Larsen "2", metallo o ebanite che sia).

  3. #3
    Si parlavo del diametro di innesto del bocchino col chiver.
    Al di là della marca del becco (parlavo di Berg larsen in quanto è quello che ho provato) il dubbio sulle differenze di diametro di innesto permane. È un dato che trovo Nelle specifiche tecniche di un bocchino?

  4. #4
    No... spesso l'innesto non è costante nemmeno su bocchini dello stesso modello e/o dello stesso produttore.
    Sui Berg Larsen, potresti trovare un 115/2, un 100/2... un 120/3 con il diametro di innesto differente... e differente non poco.

    Bocchini prodotti con standard più alti (e/o anche semplicemente bocchini industriali) sono estremamente più costanti per quel riguarda il diametro di innesto.

    Generalmente produttori francesi... hanno sui bocchini diametri di innesto più stretti e in qualche caso leggermente conici (vedi Vandoren).

    La soluzione è quella di investire in un sughero di qualità maggiore (con grana un po' più fine) e installarlo di dimensione significativamente più largo... per poi (con calma) lasciarlo comprimere naturalmente (innestando il bocchino in questione una o due notti).

    Poi, nel caso serva un sughero un po' più largo... basta vaporizzare (vapore... non fiamma!) il sughero e quello torna a riespandersi, quasi come se nulla fosse accaduto.

    Parliamo comunque di differenze nell'ordine di qualche decimo di mm.
    Oltre conviene o allargare l'innesto del bocchino, o (veramente) installare un sughero più sottile.

  5. #5
    Ciao ho un Berg Larsen in metallo 115 M 1,diametro innesto 17 mm., lo vendo. Ezio

  6. #6
    Mi sembra un sistema abbastanza complicato, speravo fosse più semplice la cosa...

  7. #7
    Sostituire un sughero è un'intervento semplicissimo...

    Il problema è far convivere bocchini che hanno un diametro d'innesto molto differente... (0,3/0,4 mm di differenza... sul diametro interno del collo del bocchino).

  8. #8
    Infatti... Dovrei cercare un nuovo bocchino con stesso diametro, quindi l'unica soluzione credo sia quella di andare in un negozio portandomi dietro un centimetro (anche se l'ideale sarebbe poterlo provare direttamente sul mio strumento, cosa però non sempre possibile)

  9. #9
    Con un centrimetro non fai niente...
    Per misurare diametri interni ed esterni si usa un marchingegno che si chiama calibro.

    La cosa migliore è allargare il diametro (interno del collo del bocchino) su bocchini particolarmente stretti (vedi Selmer o Vandoren)...
    Parliamo di rimuover 0,2/0,3 mm di materiale...

  10. #10
    Non si rischia di rovinare il bocchino?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •